Stampa 

Regolamento

 

(Stampa il regolamento)

Prima di iscriversi leggere attentamente tutte le informazioni riportate nel presente regolamento

 

La scaletta delle esibizioni sarà pubblicata on-line dalle ore 20,00 del 18 febbraio

Eventuali variazioni dovranno essere comunicate alla segreteria entro e non oltre le ore 13,00 del 19 febbraio.

 

ORDINE DI USCITA

(L'ordine di uscita potrebbe subire variazioni, per aggiornamenti consultare sempre la presente pagina)

 

VENERDÌ 22 FEBBRAIO 2019 

HIP HOP E DANZE URBANE • DANZA FANTASIA • COMPOSIZIONE COREOGRAFICA

PADIGLIONE NAZIONI (dalle ore 9,00)

ORDINE DI USCITA

DURATA COREOGRAFIA

• Hip Hop e Danze Urbane  Solisti:  Piccoli - Junior - Over

2min30s (tolleranza 15s.)

• Hip Hop e Danze Urbane Coppie: Piccoli - Junior - Over

3min (tolleranza 15s.)

• Hip Hop e Danze Urbane Gruppi: Piccoli - Junior - Over

3min30s (tolleranza 15s.)

• Danza Fantasia Gruppi: Piccoli - Junior - Over

3min30s (tolleranza 15s.)

• Danza Fantasia Coppie: Piccoli - Junior - Over

3min (tolleranza 15s.)

PADIGLIONE BASILICA (dalle ore 9,00)

ORDINE DI USCITA

DURATA COREOGRAFIA

• Composizione Coreografica Solisti: Piccoli - Junior - Over

3min30s (tolleranza 15s.)

• Composizione Coreografica Coppie: Piccoli - Junior - Over

3min30s (tolleranza 15s.)

• Composizione Coreografica Gruppi: Piccoli - Junior - Over

4min30s (tolleranza 15s.)

• Danza Fantasia Solisti: Piccoli - Junior - Over

2min30s (tolleranza 15s.)

 

 


SABATO 23 FEBBRAIO 2019 

CLASSICO E NEOCLASSICO • MODERN JAZZ CONTEMPORANEO • DANZA INCLUSIVA

PADIGLIONE NAZIONI (dalle ore 9,00)

ORDINE DI USCITA

DURATA COREOGRAFIA

• Classico e Neoclassico Coppie:  Piccoli - Junior - Over

3min (tolleranza 15s.)

• Classico e Neoclassico Gruppi: Piccoli - Junior - Over

4min (tolleranza 15s.)

• Modern Jazz Contemporaneo Coppie: Piccoli - Junior - Over

3min (tolleranza 15s.)

PADIGLIONE BASILICA (dalle ore 9,00)

ORDINE DI USCITA

DURATA COREOGRAFIA

• Modern Jazz Contemporaneo Solisti: Piccoli - Junior - Over

2min30s (tolleranza 15s.)

• Danza inclusiva Gruppi: Piccoli - Junior - Over

3min30s (tolleranza 15s.)

• Danza inclusiva Solisti e Coppie: Piccoli - Junior - Over

3min (tolleranza 15s.)

 

 


DOMENICA 24 FEBBRAIO 2019

MODERN JAZZ CONTEMPORANEO • CLASSICO E NEOCLASSICO

PADIGLIONE NAZIONI (dalle ore 9,00)

ORDINE DI USCITA

DURATA COREOGRAFIA

• Modern Jazz Contemporaneo Gruppi: Piccoli - Junior - Over

3min45s (tolleranza 15s.)

PADIGLIONE BASILICA (dalle ore 9,00)

ORDINE DI USCITA

DURATA COREOGRAFIA

• Classico e Neoclassico Solisti: Piccoli - Junior - Over

2min30s (tolleranza 15s.)

 

NOTA: Per evitare lunghe attese ai partecipanti, le premiazioni verranno effettuate al termine di ogni categoria

 

1) LOGISTICA
A) Il concorso si svolgerà a Firenze nell’ambito di Danza in Fiera alla Fortezza da Basso presso i padiglioni Nazioni e Basilica.

B) ORARIO DELLA VOSTRA ESIBIZIONE: In base al numero delle coreografie iscritte sarà definito il programma cronologico con gli orari e la scaletta del concorso di tutte le cate­gorie e sezioni, che sarà disponibile SOLO a partire da 2 gg. prima dell’inizio del concorso su www.concorsoexpression.com (la scaletta potrà subire variazioni). Prima di allora non sarà possibile fornire un orario per ciascuna esibizione ma solo l'ordine di uscita pubblicato in questa pagina (vedi sopra).

C) Tale programma sarà esposto anche nei pressi degli spogliatoi in modo da poter coor­dinare gli ingressi di tutte le coreografie ed evi­tare perdite di tempo e soste prolungate. Ogni solista, coppia o gruppo dovrà posizionarsi in assoluto silenzio vicino all’accesso al palcosce­nico durante l’esecuzione della coreografia pre­cedente la propria, in modo da essere pronto per la propria performance.

D) All’arrivo in fiera dei partecipanti, dovrà es­sere presente il capogruppo che ritirerà la car­tella con i PASS di entrata, orari, scalette, vari avvisi. Il capogruppo dovrà dirigersi immedia­tamente presso il padiglione ove si svolgerà il concorso, consegnare il cd al personale addetto e avvisare il personale IDA dietro le quinte del proprio arrivo.

E) La sequenza dettata dal programma dovrà essere assolutamente rispettata, salvo che in situazioni eccezionali e imponderabili o situazioni contingenti. Sarà compito dell’organizza­zione comunicare in maniera tempestiva ogni e qualsiasi variazione della sequenza di ingresso in palcoscenico.

2) CONFIGURAZIONI
A) Il concorso è istituito per la partecipazione delle seguenti configurazioni di ballerini :
Solista
Coppia (Duo)
Gruppo

3) CATEGORIE
A) Il concorso si articola nelle seguenti categorie :

Piccoli, dai 6 agli 11 anni
Junior, dai 12 ai 15 anni
Over, dai 16 in su (senza limiti di età)

I gruppi Over, dai 16 anni in su (senza limiti d'età), possono avere danzatori fuori quota per una percentuale massima del 50% sul numero complessivo dei componenti. Per esempio, un gruppo di dieci persone può avere al massimo cinque danzatori fuori quota. Per fuori quota, si intendono partecipanti di età diversa rispetto a quella della categoria di appartenenza del gruppo.

I gruppi Junior, dai 12 ai 15 anni, possono avere - invece - danzatori fuori quota per una percentuale massima del 30%. Pertanto, per esempio un gruppo di dieci persone può avere al massimo tre danzatori fuori quota, un gruppo di 6 persone può averne 2 fuoriquota.

I gruppi Piccoli, dai 6 agli 11 anni, possono avere danzatori fuori quota per una percentuale massima del 20%. Per esempio un gruppo di 10 persone può avere 2 danzatori fuori quota.

I 'Grandi gruppi', ossia gruppi formati da 11 componenti e oltre, qualora dovessero avere dei danzatori fuori quota, saranno valutati caso per caso previa accettazione scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., specificando la formazione del gruppo, l'età dei partecipanti e la categoria di partecipazione. Per i gruppi che non contengono danzatori fuori quota non è necessaria approvazione.

La segreteria si riserva il diritto di effettuare controlli a campione, anche a posteriori, sulla regolarità dei dati inseriti. Eventuali irregolarità riscontrate potranno essere sanzionate con penalità in termini di punteggio e/o squalifica. In nessun caso le quote versate potranno essere rimborsate.

4) SEZIONI
Le coreografie, per il carattere specifico o tec­nica predominante, saranno raggruppate nelle seguenti sezioni :
Danza classica e neoclassica *
Danza moderna/jazz/contemporanea
Danza hip-hop e danze urbane;
Composizione coreografica **
Danza fantasia (con coreografie che pre­vedono ogni altro stile di danza)

Danza inclusiva (diversamente abili) ***


Per partecipare a “danza fantasia” la coreografia deve essere composta appositamente per quella sezione e non può essere presentata in altre sezioni.
* In questa sezione non sono ammesse le danze di carattere. Nel passo a due di repertorio sono ammessi solo Adagio e Coda.
** In questa sezione sono accettati tutti i generi contemporanei ad esclusione delle danze popolari, di carattere e di sala.

*** in questa sezione potranno partecipare solisti, coppie o gruppi con  almeno un componente diversamente abile, in questa sezione potranno essere presentate tutte le forme di danza. Unica divisione di categoria sarà applicata per le fasce di età: Piccoli, Junior, Over

I solisti possono concorrere con più coreografie, ma in sezioni diverse. Non è possibile la partecipazione di un solista con più coreografie all'interno della medesima sezione. Coppie e Gruppi possono concorrere a più sezioni con coreografie diverse e concorrere nella stessa sezione con più coreografie, ma con danzatori diversi nella misura del 50% rispetto al numero dei componenti.

La segreteria si riserva il diritto di effettuare controlli a campione, anche a posteriori, sulla regolarità dei dati inseriti. Eventuali irregolarità riscontrate potranno essere sanzionate con penalità in termini di punteggio e/o squalifica. In nessun caso le quote versate potranno essere rimborsate.

 

6) ISCRIZIONI
A) L’iscrizione deve essere effettuata online oppure attraverso gli speciali moduli, compilati e firmati opportunatamente e completamente in ogni loro punto, uno per ogni coreografia.

B) Per gli interpreti minorenni nei moduli è obbligatoria la firma di un genitore o di chi ne fa le veci, valida come autorizzazione a partecipare al concorso.

C) I moduli di iscrizione, completi di copia della ricevuta del pagamento, devono essere inviati entro il 12 febbraio 2019 tramite posta a : Centro Studi La Torre, Via Paolo Costa 2, 48121 Ravenna. 
Nel caso dell’iscrizione online sarà richiesta solo la copia del versamento per completare l’iscrizione.

D) L’organizzazione del concorso ha facoltà di non accettare domande prive della documentazione indicata nei punti precedenti, e quelle che risulteranno inviate oltre i termini specifi­cati.

E) Quote d’iscrizione:

Per ogni solista: €115 + €15*
Per ogni coppia o duo: €160 + €15 per ogni componente*

Per ogni gruppo: €120 + €20 per ogni componente + €15 per ogni componente*

Per esempio:

un gruppo di 3 persone spenderà: 120€ + (20€ x3) + (15€ x 3) = 225€

un gruppo di 5 persone spenderà: 120€ + (20€ x 5) + (15€ x 5) = 295€

* Ogni partecipante al concorso dovrà versare €15, che dovranno essere versati una sola volta, anche in caso di partecipazione a più coreografie, e comprende assicurazione e ingresso in fiera nelle giornate del 22, 23, 24 febbraio 2019 a prescindere dalla data di esibizione.

N.B.: L’IDA non accetta quote per accompagnatori, insegnanti e coreografi: tali quote vanno versate direttamente a Danza in Fiera, info al link: https://www.danzainfiera.it/orari-biglietti.html

Le Scuole affiliate IDA non sono soggette a sconti sulle quote d'iscrizione.

Attenzione: alle scuole che partecipano con più coreografie è richiesto un unico pagamento cumulativo da inviare unitamente al riepilogo dettagliato delle iscrizioni.

N.B. Per la categoria "Danza inclusiva (Diversamente abili)" la quota di partecipazione sarà versata solo per i danzatori NON diversamente abili che fanno parte della configurazione (coppia o gruppo), mentre per i danzatori diversamente abili non deve essere versata alcuna quota né di partecipazione né di ingresso in fiera. Per esempio: in caso di coppia: il danzatore NON diversamente abile dovrà corrispondere € 80 + 15€, il diversamente abile è gratuito. In caso di gruppo: Quota fissa per il gruppo di € 120, più ciascun componente NON diversamente abile dovrà corrispondere € 20 + € 15

Per effettuare l'iscrizione per la categoria Danza Inclusiva:

- utilizzare esclusivamente la cedola da scaricare da questo link: https://www.concorsoexpression.com/index.php/come-iscriversi/cedola-iscrizione (non è possibile l'iscrizione tramite cedola online)

- inviare cedola compilata e copia del pagamento a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. spedificando nell'oggetto "iscrizione danza inclusiva"

L'ingresso in fiera è gratuito sia per il danzatore diversamente abile sia per il suo accompagnatore, specificare nell'iscrizione nome e cognome dell'accompagnatore. SE l'accompagnatore è un altro membro del gruppo che si esibisce, egli dovrà corrispondere la quota singola di € 20 ma NON la quota di € 15, se l'accompagnatore non è un membro che si esibisce non dovrà quindi corrispondere alcuna cifra ma solo comunicare il proprio nome e cognome, per dettagli iscrizione vedi link: https://www.concorsoexpression.com/index.php/come-iscriversi/cedola-iscrizione

Il pagamento va effettuato tramite una delle seguenti modalità:

F) Le quote di iscrizione non sono in nessun caso rimborsabili.

G) L’organizzazione si riserva di chiudere le iscrizioni al raggiungimento del numero massimo di partecipanti e di rifiutare iscrizioni pervenute in ritardo, non correttamente compilate e firmate in ogni parte.

7) GESTIONE TECNICA

In caso di mancato raggiungimento di un nu­mero minimo di partecipanti l’organizzazione si riserva il diritto di unire e/o eliminare le ca­tegorie, cambiando anche data e orario di esibizione. In tal caso i partecipanti sono invitati ad esibirsi in un’altra sezione oppure ad esibirsi fuori concorso. In quest’ultimo caso se l’esibi­zione risulta essere di buon livello, la giuria può assegnare un premio speciale.

8) STRUTTURA COREOGRAFIE
A) È assolutamente vietato portare coreografie con diritti di autore

B) I temi delle coreografie sono da ritenersi li­beri; i costumi da utilizzare nella coreografia sono da ritenersi liberi ma decorosi; il tappeto da danza deve essere mantenuto pulito dai partecipanti, è vietato l’uso di borotalco in palcoscenico e sul corpo, è vietato l’uso del fuoco, di candele o di liquidi.

C) All’interno del palcoscenico potranno essere introdotti solamente oggetti che fanno parte della scenografia o accessori necessari all’esibizione della coreografia in esecuzione, installati e rimossi dagli stessi partecipanti o loro addetti (di facile trasporto e di non eccessivo ingombro).

D) Qualora la durata delle coreografie dovesse protrarsi oltre i limiti indicati al punto successivo, il Presidente della giuria potrà procedere alla penalizzazione della coreografia in concorso.

9) BRANO MUSICALE
A) Il brano musicale impiegato per la com­petizione deve essere inciso su CD in doppia copia. L’etichetta dovrà riportare il titolo e la durata del brano, il titolo della coreografia e la denominazione della scuola o gruppo di appartenenza. Il cd deve contenere solo la musica della coreografia eseguita. Non sono ammessi lettori MP3.

B) In caso di più coreografie per uno stesso gruppo/scuola/associazione, i supporti CD per i brani musicali devono essere distinti per ognuna di esse e, fermo restando quanto detto al punto precedente, devono avere chia­ramente citati sulla copertina della custodia la ‘Categoria’ e la ‘Sezione’.

C) Il brano musicale non potrà contenere al­cun genere di pubblicità per la scuola o per terzi e comunque nessun tipo di presentazione o riferimento a essa assimilabili.

D) I supporti musicali devono essere conse­gnati tempestivamente all’arrivo nel padiglio­ne al personale addetto alla musica. L’orga­nizzazione non riconoscerà alle coreografie nessun diritto.

10) GIUDIZIO E CLASSIFICA FINALE
A) Per la valutazione di tutte le categorie e sezioni è prevista la convocazione di un col­legio giudicante di grande qualità, composto da esperti qualificati nel settore, scelti tra in­segnanti, coreografi e/o personaggi di chiara fama. La classifica e le votazioni della Giuria sono insindacabili. Garante della regolarità delle operazioni di voto e di scrutinio è il Presidente di Giuria, abilitato al compito assegnato e designato dall’organizzazione.

B) Ogni membro della Commissione giudican­te designato, sarà informato sui metodi e sui parametri di giudizio da parte del Presidente di Giuria.

C) Il concorso non prevede preselezioni. Ogni giudice è chiamato ad esprimere il proprio giudizio al termine di ogni singola esibizione; ciò permette di elaborare in tempo reale le classifiche e di effettuare le premiazioni pubblicamente fra una categoria e l’altra di ogni sezione, evitando ai partecipanti lunghe attese.

D) Il giudizio è articolato in sei diversi parametri ed espresso a votazione distinta su:
Tecnica
Coreografia
Scelta coreografica (per il classico)
Interpretazione
Musicalità
Capacità di assieme (solo per Coppie o Gruppi)

E) I giudici possono interrompere e/o far ripetere le esibizioni se lo ritengono opportuno ai fini del giudizio.

F) Le classifiche complete verranno pubblicate a una settimana dal termine del concorso sul sito www.concorsoexpression.com

11) PREMI
Per ogni disciplina verranno assegnati tre pre­mi:
I° categoria Piccoli:
1° premio targa; 2° premio targa; 3° premio targa
II° categoria Junior:
1° premio €300; 2° premio targa; 3° premio targa
III° categoria Over:
1° premio €400; 2° premio €200; 3° premio targa

Saranno, inoltre, assegnate borse di studio (consulta l’elenco qui). La giuria si riserva il diritto di non assegnare premi in mancanza di concorrenti meritevoli. In caso di ex aequo il premio in denaro è diviso tra i vincitori. Ogni vincitore riceverà comunque una targa. Le borse di studio sono personalmente assegnate dai giurati ai partecipanti da loro ritenuti meritevoli indipendentemente dai risultati del concorso.

12) NORME GENERALI
A) Inizio concorso:

Ore 09.00 circa del giorno 22 febbraio, per le categorie: hip hop, danza fantasia, composizione coreografica.

Ore 09.00 circa del giorno 23 febbraio per le categorie: modern jazz/contemporaneo (solista e coppia), classico (coppia e gruppo).

Ore 09.00 circa del giorno 24 febbraio per le categorie: modern jazz/contemporaneo (gruppo), classico (solista).

Misure palco pad. Nazioni: spazio utile da quinta a quinta 12 m, profondità 10 m; Misure palco pad. Basilica: spazio utile da quinta a quinta 8 m, profondità 8 m e boc­cascena di 14 m di larghezza e 2 m di pro­fondità. Il palco è fornito di tappeto da danza.
Scarica la pianta dei palchi

I partecipanti ed il capogruppo si dovranno recare presso i padiglioni un’ora prima della propria esibizione, in base a quanto stabilito dalla scaletta d’uscita e avvisare il responsa­bile del padiglione del proprio arrivo.

B) Il servizio fotografico e audiovisivo del concorso è assicurato dall’organizzazione ed è pertanto di proprietà esclusiva della stessa. Durante l’intera manifestazione sarà assolutamente vietato scattare fotografie o effettuare riprese televisive di alcun genere. Coloro che saranno interessati ad avere fo­tografie o video, potranno rivolgersi diretta­mente agli operatori autorizzati.

C) Ogni partecipante al concorso o chi ne fa le veci, all’atto dell’iscrizione rinuncia a qual­sivoglia diritto d’autore di rappresentazione, a qualsiasi compenso per la partecipazione al concorso e autorizza di fatto l’organizza­zione ad acquisire e utilizzare la propria im­magine ai soli fini promozionali e divulgativi autorizzati dalla normativa in vigore.

D) I partecipanti o chi per loro, assumono in proprio la responsabilità della loro idoneità fisica. L’organizzazione declina ogni respon­sabilità per danni alle persone o cose che dovessero accadere nel corso delle varie fasi della manifestazione, siano gli stessi subiti o causati da persone partecipanti al Concorso.

E) Il gruppo, coppia o solista, all’atto dell’i­scrizione, accetta senza riserve tutti gli arti­coli del presente regolamento in ogni suo punto e contenuto.

F) Non sono previste prove palco.

G) I partecipanti al concorso verranno chia­mati ad esibirsi per titolo della coreografia e numero di entrata assegnato.

H) L’organizzazione ha la facoltà di modifica­re il regolamento per la miglior riuscita della manifestazione. Con l’iscrizione alla mani­festazione i responsabili prendono atto del suddetto regolamento.